Land Rover Classic sta introducendo una gamma di aggiornamenti per i vecchi modelli della Defender che offrono migliori prestazioni su strada, la linea degli upgrade è ispirata all’esclusiva Defender Works V8.

Land Rover Classic annuncia una serie di upgrade per le Defender 90 e 110 costruite fra il 1994 e il 2016. Fra questi, il Suspension Upgrade Kit per le vetture prodotte dal 2007 in avanti, con sospensioni pensate per la guida stradale dotate di nuove molle e ammortizzatori, ma anche nuove boccole e barre antirollio.

L’Handling Upgrade Kit, (da 11mila euro) che aggiunge ai cerchi e alle modifiche delle sospensioni, l’impianto frenante con dischi, pinze e pastiglie della Works V8 (by Alcon).

Il Defender Classic Works Upgrade Kit (oltre 18mila euro), invece, è pensato per i modelli 2.2 litri TDCi prodotti dopo il 2012, comprensivo di tutto ciò che offrono i vari pacchetti, nuovi pneumatici e modifiche al motore, che vede la sua potenza aumentare di 40 cv: i cavalli passano così da 122 a 162 e la velocità massima arriva a 170 km/h.

Le ruote ed i kit Suspension Upgrade e Handling Upgrade sono ordinabili tramite le concessionarie Land Rover, dove avviene il montaggio delle singole parti, mentre il Classic Works Upgrade Kit si acquista e installa nei centri autorizzati Land Rover Classic, dove è possibile anche  restaurare le Land Rover e Range Rover storiche.

Condividi con i tuoi amici

Scrivi