Il Rugby World Cup Trophy Tour inaugura il 2015 con una visita in Italia dove la Elliss Cup, il premio più prestigioso del rugby, in due giorni ha fatto visita a Milano, Treviso e Roma.

Durante la permanenza nella Capitale, l’ultimo giorno del Tour italiano, il 14 gennaio, il Trofeo è stato protagonista di uno speciale appuntamento organizzato presso l’Unione Rugby Capitolina, dove rugbisti di tutte le età si sono riuniti per ammirare di persona la Webb Ellis Cup e dimostrare quanto questo sport continui a diffondersi in Italia.
Il Trofeo ha fatto visita anche alla sede dell’UN World Food Programme, partner dei Mondiali di Rugby per promuovere l’iniziativa “Tackle Hunger” per la lotta contro la fame nel mondo.

La giornata si è conclusa con un prestigioso evento organizzato dall’Ambasciata Britannica al museo MAXXI, dove la Webb Ellis Cup è stata ospite d’onore.

La Coppa del Mondo di rugby è il terzo evento sportivo più importante a livello globale, preceduto solamente da Olimpiadi e Campionato del mondo di calcio. Quest’anno la competizione si svolgerà in Inghilterra e a Cardiff, tra il 18 settembre ed il 31 ottobre. La manifestazione avrà luogo in 13 stadi situati in 11 città.

Il Rugby World Cup Trophy Tour è realizzato in collaborazione con Land Rover e DHL, storici partner del rugby e della Coppa del Mondo. E’ la prima volta che la Coppa viene portata in pellegrinaggio in tutto il mondo, toccando 15 Paesi in 12 mesi. Un’iniziativa che punta a lanciare i Mondiali di settembre in Inghilterra e Galles.

FULLSCREEN

Condividi con i tuoi amici

Scrivi